INSMLI
Istituto Nazionale per la Storia del Movimento di Liberazione in Italia
"Ferruccio Parri" di Milano
Mappa per testata INSMLI, Parri - Milano Portale INSMLI INSMLI - Istituto Parri, Milano INSMLI - Istituto Parri, Milano

L’Istituto alla mostra di Sandbostel

Pubblicato in Formazione , Iniziative pubbliche

Tag:, , , ,

Nel corso dell’allestimento della mostra permanente al Campo di Sandbostel, i curatori hanno contattato l’Istituto Nazionale “Ferruccio Parri” di Milano per inserire nei pannelli alcune foto conservate presso il nostro archivio, nella fattispecie nel fondo Ferretti.
La mostra, indirizzata soprattutto alle scolaresche tedesche, ha avuto circa 17000 visitatori grande valenza didattica, al punto da originare un breve documentario – curato e realizzato proprio da alcuni alunni – sui prigionieri di guerra polacchi. Nel filmato – di cui prossimamente inseriremo on line alcuni spezzoni – sono riprodotte le stesse foto già presenti nell’esposizione.

La mostra

I pannelli con le foto del Fondo Ferretti

Dettagli dei pannelli con le foto del Fondo Ferretti

Lo Stalag X-B di Sandbostel
Durante la seconda guerra mondiale lo Stalag X-B era un campo tedesco per prigionieri di guerra situato vicino a Sandbostel, in Bassa Sassonia (nord-ovest della Germania). Tra il 1939 e il 1945 centinaia di migliaia di P.O.W. (Prisoners Of War), appartenenti a 55 nazioni diverse, vennero internati nel campo. A causa delle condizioni di prigionia, moltissimi di loro morirono di fame o malattia, o furono uccisi dalle guardie. Dopo l’armistizio dell’8 settembre 1943, nel campo vennero rinchiusi anche i militari italiani.
Il campo fu liberato il 29 aprile 1945 dalle Forze Armate britanniche.
Per approfondire:

Precedente
«
Successivo
»
INSMLI "Ferruccio Parri" di Milano - v.le Sarca 336 (palazzina 15) - 20126 Milano Tel 02.6411061 - Fax 0266101600 - P.I. 07634660158 C.F. 80108310154. Copyright: Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported (CC BY-NC-SA 3.0)
Hex Wind designed by smslåntopplista.se