INSMLI
Istituto Nazionale per la Storia del Movimento di Liberazione in Italia
"Ferruccio Parri" di Milano
Mappa per testata INSMLI, Parri - Milano Portale INSMLI INSMLI - Istituto Parri, Milano INSMLI - Istituto Parri, Milano

Giorgio Rochat

(Pavia, 1936)

Nato nel 1936 a Pavia , dove si laurea nel 1959. Chiamato alle armi, presta servizio di leva nel corpo degli alpini. Nel 1969 ottiene la libera docenza in Storia contemporanea. Dal 1969 al 1976 è Professore incaricato di Storia dei partiti alla facoltà di Scienze politiche dell’Università di Milano. Nel 1976 diventa ordinario di Storia contemporanea all’ateneo di Ferrara, presso la facoltà di Magistero. Vi rimane fino al 1980, quando ottiene la cattedra alla facoltà di Scienze politiche dell’Università di Torino, come docente di Storia contemporanea fino al 1996 e di Storia delle istituzioni militari dal 1996 al 2005.

Nel 1962 inizia la sua collaborazione con l’Istituto nazionale per la storia del movimento di liberazione in Italia. Insegnante comandato dal 1969 al 1973, nel 1978 entra a far parte del Direttivo, del quale rimane membro fino al 1996. Nello stesso anno viene eletto Presidente dell’Istituto. Rimane in carica per quattro anni, fino al 2000.

Nel medesimo lasso di tempo è anche Segretario generale del Comité international d’histoire de la 2ème guerre mondiale (1970-1975), Presidente del Centro interuniversitario di studi e ricerche storico-militari (1981-1989) e Presidente della Società di studi valdesi di Torre Pellice (1990-1999).

Studioso di storia militare, coloniale e politica dell’Italia contemporanea, tra i suoi volumi principali si ricordano:

  • L’esercito italiano da Vittorio Veneto a Mussolini (1919-1925), Laterza, Bari 1967 (collana Insmli)
  • Atti del Comando generale del Corpo volontari della libertà, (curatore), Angeli, Milano 1972 (Insmli)
  • Pietro Badoglio, (con Piero Pieri), Utet, Torino 1974
  • Ferruccio Parri : Scritti 1915-1975, (curatore con Enzo Collotti), Feltrinelli, Milano 1976 (Insmli)
  • L’Italia nella prima guerra mondiale. Problemi di interpretazione e prospettive di ricerca, Feltrinelli, Milano 1976
  • Breve storia dell’esercito italiano 1861-1943, (con Giulio Massobrio), Einaudi, Torino 1978, pp.321
  • Gli arditi della grande guerra, Feltrinelli, Milano 1981; nuova ediz. Editrice Goriziana, Gorizia 1990 e ristampe
  • Italo Balbo, Utet, Torino 1986
  • Giulio Douhet: Scritti 1901-1905, (curatore con Andrea Curami), Ufficio storico Aeronautica, Roma 1993
  • La divisione Acqui a Cefalonia, settembre 1943, (curatore con Marcello Venturi), Mursia, Milano 1993
  • La Grande Guerra 1914-1918, (con Mario Isnenghi), La Nuova Italia, Milano 2000 (Insmli); nuova ediz. Mulino, Bologna 2008
  • Le guerre italiane 1935-1943, Einaudi, Torino 2005
INSMLI "Ferruccio Parri" di Milano - v.le Sarca 336 (palazzina 15) - 20126 Milano Tel 02.6411061 - Fax 0266101600 - P.I. 07634660158 C.F. 80108310154. Copyright: Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported (CC BY-NC-SA 3.0)
Hex Wind designed by smslåntopplista.se